Immagine del biofilm sul sensore

Biofilm sul sensore BioSense

I sensori BioSense possono essere connessi con differenti pannelli di controllo e questo permette di ottenere la stessa performance con differenti opzioni di comunicazione, controllo e visualizzazione. I sensori Biosense, sono un prodotto innovativo ed unico al mondo per la misura in linea del biofilm.

Il sensore BioSense è stato sviluppato per offrire un’indicazione in linea ed in tempo reale dell’attività del biofilm in torri di raffreddamento, ospedali, piscine, terme ed ovunque il biofilm cresca. Il sensore è concepito in modo tale che i microrganismi creascano preferenzialmente sul sensore (prima di qualsiasi altro posto). Questo da un allarme precoce sull’attività biologica che potrebbe risultare pericolosa per l’impianto.  Osservando attentamente l’attività biologica sul sensore, il BioSense può dare un allarme che permetta di procedere per tempo ad azioni preventive come aumento del dosaggio del biocida o del biodisperdente. Il BioSense può anche essere utilizzato per monitorare l’efficacia del trattamento o per attività di mantenimento.

Monitorando l’attività del biofilm, si possono evitare trattamenti shock ed ottimizzare l’utilizzo di sostanze chimiche

Il pannello di controllo crea un potenziale tra gli elettrodi del sensore che fa si che i microorganismi si depositino sulla superficie del sensore prima che da qualsiasi altra parte nel processo (vari studi hanno provato che i microrganismi crescono preferenzialmente in ambienti elettricamente attivi). L’attività biologica del biofilm crea il segnale. L’analizzatore di biofilm analizza il segnale di continuo. Se il segnale cresce gradualmente significa che vi è una crescita di attività biologica . Il pannello di controllo può, a seconda della necessità, aumentare o diminuire i livelli di biocida. Il CRONOS BioSense è il sistema più compatto, il CRIUS ed il CRATOS BioSense invece sono i più complessi con capacità avanzate di accesso remoto, registro dati e controllo via messaggi di testo.

 

Biofilm on sensor diagram

Grafico rappresentante il biofilm sul BioSense


I sistemi di raffreddamento e di riscaldamento come aeroporti, uffici governativi, hotels e uffici di grandi dimensioni possono esser luogo di crescita del batterio della Legionella o Pseudomonas. Il batterio spesso cresce all’interno del biofilm che aderisce alle pareti delle tubazioni e di altri medium. Il BioSense permette di monitorare lo sviluppo del biofilm e di prendere le misure adeguate prima che la legionella arrivi a livelli pericolosi.

La misurazione del biocida residuale ci da soltanto una visione parziale. Questa misurazione può affermare che vi è poca o nessuna attività biologica nell’acqua. Questo non significa necessariamente che il biofilm non si stia accumulando sulle pareti creando la possibilità del pericoloso sviluppo di colonie di batteri. Il BioSense permette inoltre di prendere automaticamente le misure appropriate per riportare il sistema ad una condizione di pulizia. Questo può essere semplice come attivare un allarme per sollecitare un intervento manuale oppure aumentare automaticamente la quantità di biocida . Riassumendo:

  • Controllo dell’attività biologica di superficie
  • Monitoraggio dell’efficacia del trattamento
  • Ottimizzazione del programma del biocida
  • Indicazione dello stato di acqua pulita

Controllo con l’accesso remoto

I pannelli CRIUS e CRATOS della Process Instrument possono offrire, come opzione, accesso remoto via LAN o GPRS. Questa capacità è unica perchè:

  • offre una comunicazione bidirezionale, permettendo non solo di scaricare i dati ma anche di inviarli e quindi di impostare nuove configurazioni, set-points, controlli PID etc…
  • offre comunicazione P2P al pannello di controllo per comunicare direttamente via internet (no vi è nessun sito nel mezzo sul quale bisogna fare log in).
  • allarmi via e-mail e report giornaliero via e-mail che può essere inviato fino a 5 indirizzi e-mail. La e-mail giornaliera invia i dati delle ultime 24 ore in allegato , questo significa che il tutto è automatizzato è non vi è la necessità di scaricare i dati

Pi da una dimostrazione live di questa opzione. Clicca qui per maggiori informazioni.

Galleria


Documenti Tipo Dimensione
Biofilm Monitor – BioSense (EN) [ISB39] PDF 250Kb
BioSense (EN) [ART1] PDF 250Kb