Sistema di autolavaggio montato su di un pannello di controllo

Sistema di auto lavaggio montato su di un pannello.

La Process Instruments fu contattata nel 2008 da un cliente che doveva cambiare il proprio sensore di pH ogni settimana a causa del processo eccessivamente aggressivo. Per risolvere questo problema la Pi ha sviluppato il sistema di auto-lavaggio (auto-flush).

L’idea del sistema di autolavaggio è semplice ed efficace. Dopo un periodo di tempo definito dall’utente, la cella di flusso viene svuotata ed il sensore è pulito con un getto d’acqua. Questa acqua pulisce la cella di flusso ed il sensore ripristinando delle condizioni ideali. Il flussaggio ripetuto permette di evitare le “incrostazioni”, estende la vita del sensore e riduce il mantenimento. Per incrostazioni cerose o di grasso si può utilizzare acqua calda per pulire il sensore. Come standard lo strumento utilizza delle valvole resistenti che permettono di assicurare una lunga durata dello strumento e una ridotta necessità di manutenzione.

Il sistema di auto-lavaggio può essere utilizzato per sensori di pH, ORP, cloro libero, cloro totale, ozono o biossido di cloro  (o una combinazione di sensori) e consiste in una grossa cella di flusso che si svuota automaticamente ad intervalli definiti dall’utente. Il segnale dal sensore è mantenuto e l’intero strumento viene lavato con un getto d’acqua. Per il primo cliente di questo sistema ciò significò un nuovo sensore di pH ogni 18 mesi piuttosto che ogni 3 settimane, e questo ha portato ad un forte miglioramento del controllo del processo ed un grosso risparmio sui sensori di pH. Da quel momento molti clienti si sono serviti del sistema di auto-lavaggio che ora è installato in tutto il mondo in fabbriche di carta, fabbriche di alimenti e altri impianti dove vi è la necessità di mantenere l’impianto pulito.

  • Il lavaggio automatico previene le incrostazioni
  • Manutenzione ridotta
  • Buono per  pH/ORP/Cl2/O3/ClO2
  • Durata del lavaggio selezionabile dall’utente
  • Frequenza del lavaggio selezionabile dall’uitente
  • Opzione ‘Lava ora’
  • Manutenzione semplice e infrequente


Documenti Tipo Dim
Autoflush (EN) [ISB36] PDF 250Kb